Il Comune di Albano Laziale, consapevole dell’estrema necessità di uno stretto legame tra pianificazione strategica e territorio, ha deciso di dotarsi di un Comitato Scientifico di esperti locali che affianchino il team di pianificazione.

Nel pieno spirito della partecipazione il comitato è un organo aperto, costituito su nomina sindacale dopo la valutazione del curriculum vitae dei candidati. Il contributo dei membri del Comitato Scientifico è svolto a titolo gratuito. Sono già entrati a farne parte:

Ilia Monachesi

Ilia Monachesi

Rigenerazione Urbana

Ilia Monachesi ha avuto nella propria attivita professionale la possibilità di collaborare con incarichi di
responsabilità nella Pubblica Amministrazione quali: Capo Area Servizio Urbanistica –Tutela Ambientale nel Comune di Rocca di Papa; Responsabile Conferenze Servizi per attuazione Piano Parcheggi Comune di Roma – Dipartimento mobilità; Responsabile Servizio Lavori Pubblici Comune di Frascati; Responsabile Servizio Programmazione, Sviluppo Infrastrutture e qualità Ambientale e Dirigente Tecnico Comune di Genzano di Roma;
Inoltre in tutta la sua attività di libero professionista iscritto all’albo degli Architetti di Roma dal 1977 con n.4653 , ha potuto svolgere attività di responsabile Studio di Architettura , di Direttore Tecnico di impresa di Progettista e Direttore dei Lavori in gran parte per Opere Pubbliche collaborando con i Comuni di Albano Laziale, Genzano di Roma, Roma, Castel Gandolfo, Marino, Frascati, Monte Porzio Catone, Rocca di Papa.
Per un periodo di 20 anni è stata inoltre Presidente di una Società Cooperativa operante nel sociale.

Claudio Marciano

Claudio Marciano

Innovazione

Claudio Marciano, Dottore di ricerca in Scienze della Comunicazione presso l’università La Sapienza di Roma. Docente a contratto presso l’Università della Valle d’Aosta in Scienze Economiche e Politiche cattedra di Politiche e Tecnologie dell’Innovazione oltre alla cattedra di Sociologia Generale e dell’Innovazione Digitale.

Docente a contratto presso L’istituto Europeo del Design  sede di Torino in Sociologia dei processi culturali e comunicative.  Docente a contratto presso University of Art di Roma , master in Ecodesign, corso di Sociologia dell’ambiente e del territorio;  Docente a contratto presso Università degli studi della Campania, master in Management dei
servizi pubblici locali, modulo in Valutazione del rischio nella gestione dei rifiuti e del servizio idrico integrato.

Docente nei seminari nel modulo Smart Cities and Communities, nella Scuola Superiore Specializzazione in Telecomunicazioni (SSST) del Ministero dello Sviluppo Economico, per un totale di 18 ore di lezioni frontali;

 

Stanislao Soro

Stanislao Soro

Welfare

Laureato in tecniche della prevenzione nei luoghi di lavoro esercita la professione di consulente su tematiche ambientali e di sicurezza.

Da anni impegnato nel settore del volontariato in tema di Sport e Integrazione Sociale collaborando con strutture del territorio, enti di promozione sportiva, Comitato Paralimpico e Special Olympics.

Luca Garofolo

Luca Garofolo

Economia Locale
Andrea Vignoli

Andrea Vignoli

Mobilità

Andrea è laureato in Tecniche di Comunicazione WEB e dal 1997, in qualità di Project Manager, fornisce consulenza ed assistenza a numerosi organizzazioni pubbliche a livello Regionale, Nazionale ed Europeo in diversi settori: ricerca sviluppo, efficienza energetica, energie rinnovabili, mobilità sostenibile, crescita sostenibile, cittadinanza attiva e cultura.

Coopera con diverse università per lo sviluppo di politiche energetiche e fornisce assistenza e consulenza a numerosi Comuni sulle buone pratiche per le tematiche dell’efficientamento energetico, l’energia rinnovabile, mobilità sostenibile e servizi di E-government.

Ha una grande esperienza nell’area del trasferimento tecnologico, l’innovazione ed il project management.

E’ stato consulente per le tematiche di connettività a banda larga per il Parco Scientifico e Tecnologico dell’Alto Lazio e per il Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Rieti.

Come Direttore della FITT S.r.l., dal 2005 è responsabile della gestione di progetti regionali ed Europei per l’ANCI Lazio (Associazione Regionale dei Comuni del Lazio), è membro del gruppo di lavoro per lo sviluppo dei progetti europei della CCIAA di Viterbo ed è Responsabile della rendicontazione agli Enti Finanziatori della Interporto Centro Italia Orte S.p.A., gestendo oltre 75 milioni di euro di progetti finanziati.

Ha curato lo start-up dell’Interporto di Orte gestendone l’organizzazione operativa interna dei magazzini logistici, curandone le relazioni commerciali.

E’ stato coinvolto in qualità di project coordinator, responsabile finanziario e responsabile della comunicazione in oltre 25 progetti finanziati dalla Commissione Europea sin dal Quinto Programma Quadro, in particolare sui temi della mobilità sostenibile, efficientamento energetico ed innovazione delle imprese.

In particolare dal 2005 ha lavorato direttamente in 11 progetti di cooperazione europea a valere sui programmi Interreg IVC e MED per quanto riguarda la programmazione 2007-2013 ed Interreg Europe ed Interreg MED per quanto riguarda la programmazione 2014-2020.

Inoltre, è stato membro della Piattaforma Tecnologica Italiana per la Mobilità Elettrica ed è membro della Piattaforma Europea Smart Cities and Communities.

Roberto Libera

Roberto Libera

Cultura e Turismo

Laureato in lettere presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, con indirizzo Demo-Etno-Antropologico. I suoi studi riguardano principalmente le civiltà dell’antichità classica e la cultura paleocristiana. Conferenziere e divulgatore, ha pubblicato diversi libri ed articoli dedicati agli argomenti oggetto delle sue ricerche scientifiche. Ideatore e coordinatore di alcuni progetti dedicati allo studio e alla valorizzazione del patrimonio storico e artistico dei territori della provincia di Roma. E’ direttore del Museo Diocesano di Albano e delle Catacombe di San Senatore. Recentemente è stato nominato membro del Consiglio di Amministrazione del Consorzio del Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani

Massimo Moroni

Massimo Moroni

Ambiente

Il Dr. Massimo Moroni si Laurea con Lode in Scienze Geologiche ad indirizzo Geofisico nel 1984
iscrivendosi successivamente all’Albo dei Geologi. Dal 2016 è membro della Federazione Europea dei Geologi, prestigioso organismo internazionale aperto esclusivamente alle personalità che si sono contraddistinte nel campo della Geologia.
E’ consulente, di numerose Societa’ Italiane ed Estere nonche’ di Enti Pubblici occupandosi di problematiche ambientali e di uso del territorio con particolare riguardo alla redazione di piani di sviluppo ecosostenibili ed alla qualita’ dell’aria negli ambienti confinati;
Come Esperto dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura e membro AARST (American Association of Radon Scientists and Technologists) insegna Dinamica della Terra, Dissesto Idrogeologico, Pianificazione Territoriale con particolare riguardo alla salubrita’ dei siti in Corsi di Specializzazione Post-Laurea. Docente ECIPA Lazio nei Corsi di Coordinatore Bioecologico di Cantiere è stato Professore a contratto presso l’Universita’ della Tuscia e Correlatore in Tesi di Laurea presso l’Universita’ di Roma Tre. Coordinatore del sito Internet www.radon.it per la divulgazione delle problematiche legate all’inquinamento indoor da Gas Radon è autore di numerose pubblicazioni ed è iscritto nell’elenco dei Tecnici di Acustica Ambientale della Regione Lazio.

Prof.ssa Maria Prezioso

Prof.ssa Maria Prezioso

Economia dei Territori

Maria Prezioso (Università degli studi di Roma “Tor Vergata”) è professore ordinario di Geografia Economica e Pianificazione territoriale; è esperto di planning urbano e territoriale strategico integrato sostenibile, coesivo e competitivo; è responsabile e partner di progetti di ricerca applicata europei (ESPON,ENPI-CBC-MED,URBACT); è punto di contatto italiano del programma ESPON; supporta enti pubblici per le opere pubbliche, la pianificazione e la governance della green economy e delle aree protette, High-Tech per i Beni Culturali e il turismo; è membro esperto del Consiglio Superiore dei lavori Pubblici e di numerosi Comitati scientifici. E’ autore di più di 200 pubblicazioni.

Marcello Vella

Marcello Vella

Mobilità

Laurea in ingegneria Civile Trasporti e in Ingegneria Aereospaziale sez Astronautica.Ha lavorato nella progettazione tecnico-economica di infrastrutture di Trasporto sia per strade urbane che per assi viari extraurbani in paesi in via di sviluppo. Come responsabile professionale della Direzione Tecnica dell’ACI ha partecipato a numerose attività sia istituzionali che professionali: in particolare sull’evoluzione del traffico su gomma ponendo attenzione sulle modalità di richiesta di aiuto.

Ha collaborato con le amministrazioni comunali per comprendere le necessità che i andavano evidenziando con la crescita del circolante

Ivano Olivetti

Ivano Olivetti

Energia

All’ ENEA dal marzo del 1975 al maggio del 2017. Negli ultimi anni era in organico presso il Supporto Tecnico Strategico del Dipartimento Sostenibilità dei sistemi Produttivi e Territoriali occupandosi di tematiche energetiche con particolare attenzione allo sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili, all’efficienza energetica e al risparmio energetico.

Energy manager dal 2006 si è dedicato ad attività di formazione, informazione e sensibilizzazione delle PMI e della PA sui temi dell’efficienza energetica . Ha maturato esperienze nell’applicazione di sistemi GIS per analisi socio-economiche, stime delle risorse e dei potenziali energetici dei territori i fini di una pianificazione sostenibile.

Membro del Comitato Nazionale Tecnico sul progetto Life-SIAM per la definizione di un modello di area industriale sostenibile.

Ha collaborato a diversi progetti quali la progettazione del Piano d’Azione per l’Energia della Regione Emilia Romagna, l’analisi degli effetti delle politiche di efficienza energetica urbana di Roma Capitale. Membro del tavolo tecnico del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per la definizione delle linee guida per i PAES.

Raul Masini

Raul Masini

Rigenerazione Urbana

nato a Roma nel 1957, dal 2002 ha iniziato l’attività didattica
come Cultore della Materia per la Cattedra di Estimo ed Esercizio Professionale presso l’Università di Roma “La Sapienza”- Facoltà di Architettura “Valle Giulia”. Ha svolto attività di ricerca e  collaborazione per la progettazione di Master Universitari di secondo livello in Economia e Management Immobiliare e in Architettura e Comunicazione d’Impresa. Nel 2003 è stato chiamato a
collaborare all’insegnamento dell’Estimo dalla Facoltà di Ingegneria di Perugia, ove ha svolto attività di ricerca nell’ambito del Corso del Diploma Universitario in Edilizia. Ha prestato altresì attività di collaborazione didattica nel Corso di Economia, Estimo ed Esercizio Professionale – C.d.L. in Gestione del Processo Edilizio – Università di Roma “La Sapienza”- Facoltà di Architettura “Valle
Giulia”. Come docente nel 2004, è stato incaricato dall’IRI Management Spa, per lo svolgimento delle unità didattiche afferenti l’Economia Finanziaria degli Investimenti e il Processo attuativo
delle Opere Pubbliche; La Pianificazione Territoriale, Piani e Programmi di assetto; Gli strumenti di
valutazione Via, Vas, Sia, nell’ambito del progetto di formazione per il personale dirigente di ruolo in servizio presso l’Area Tecnica-Urbanistica dell’Amministrazione Provinciale di Roma. Nel 2005/06 ha svolto attività di tutorato per l’insegnamento di Estimo ed Esercizio Professionale, del Corso di Laurea Specialistica quinquennale in Architettura U.E, Titolare: Prof. Leonardo Di Paola – Università di Roma “La Sapienza”- Facoltà di Architettura “Valle Giulia”. Successivamente ha assunto l’incarico di docente a contratto per l’insegnamento del modulo di Estimo e Contabilità dei Lavori in seno ai due Laboratori di Progettazione Architettonica e Urbana III – Corso di Laurea triennale TAC- Facoltà di Architettura ”L. Quaroni”. Dal 2007 ha proseguito l’attività di Docente a contratto per l’insegnamento di Estimo ed Esercizio Professionale del Corso di Laurea Magistrale U.E. in Architettura (Restauro)– presso l’Università di Roma “La Sapienza”- Facoltà di Architettura “Valle Giulia”. Ha svolto e svolge l’attività di docente per il modulo: “La stima economica in edilizia” nei seminari per la preparazione degli esami di stato per Architetti, Pianificatori,
Paesaggisti, Conservatori organizzati dall’Ordine di Roma presso la Facoltà di Architettura, Università Roma Tre.E’ membro e Segretario del Consiglio di Disciplina, dell’Ordine degli Architetti P.P.C di Roma con decreto di nomina del Presidente del Tribunale Roma del 17 febbraio 2014 e successiva riconferma con decreto del 10 gennaio 2018. E’ membro effettivo, della Commissione Censuaria Locale di Roma – Terza sezione, competente in materia di riforma del sistema estimativo del catasto fabbricati, con decreto di nomina del Direttore Regionale dell’Agenzia delle Entrate del 30/06/2016. Inoltre tra i tanti incarichi svolti, è stato membro di Commissioni edilizie per vari Comuni dei Castelli Romani ed ha ricoperto la carica di Giudice Conciliatore per un triennio, su nomina della Corte di Appello di Roma.
Da molti anni svolge attività professionale nel campo della Progettazione, Direzione lavori, Project
Management, Global Service e Project Financing, Consulenza giudiziaria, Lodi arbitrali, nonché Stime Territoriale e Urbane, Due Diligence, Appraisal delle iniziative di sviluppo e valorizzazione immobiliare di numerosi asset esistenti sul territorio nazionale di Società Pubbliche, nonché stime immobiliari di Società Pubbliche e Private tra cui – Fintecna s.p.a. – Cassa Depositi e Prestiti; Fintecna Immobiliare s.r.l.; Ligestra Due s.r.l.; E.N.C.C. – Ente Nazionale per la Cellulosa e per la Carta; S.T.T. Holding s.p.a. – Comune di Parma; A.T.E.R. di Roma; Croce Rossa Italiana; Ente EUR s.p.a., per i quali ha sviluppato competenze specialistiche sotto il profilo giuridico-estimativo. Si è dedicato contemporaneamente a molteplici ricerche scientifiche nel campo dell’Estimo Urbano e dell’Economia Territoriale. Tra le varie pubblicazioni, nel 2004, per la UTET di Torino, ha collaborato unitamente ad altri autori, al Primo volume della Collana “Progettare”.
In particolare è autore della parte dedicata agli aspetti normativi ed economici della progettazione.
Ha collaborato alla pubblicazione di alcuni libri, tra cui: – Alberto D’Agostino “ Estimo Immobiliare Urbano ed Elementi di Economia” — Esculapio editore – Bologna, edizioni: settembre 2005; marzo 2008; gennaio 2014 e aprile 2015. E’ inoltre autore di numerosi articoli su periodici e quotidiani in materia economicoestimativa. Ha attualmente in corso la pubblicazione di alcune ricerche su riviste scientifiche indicizzate.

Riccardo Castroni

Riccardo Castroni

Welfare

Laurea in Scienze Politiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma, con una preparazione interdisciplinare nei settori giuridico, economico, politologico, sociale e storico, per comprendere, valutare e gestire le problematiche pubbliche e private delle complesse società moderne nonché le politiche delle pari opportunità.

Esperienza decennale nel management socio-sanitario e socio-assistenziale. Dal 2009 Direttore presso RSA “Sacro Cuore” Lanuvio, con competenze nella gestione della documentazione contabile, nella pianificazione lavorativa, nella spesa di budget, nella selezione del personale, nelle strategie aziendali (marketing e investimenti) e nella relazione con la clientela e la pubblica amministrazione.

Esperienza quinquennale nella gestione e preparazione documentale per gare appalto, elaborazione progetti e aggiudicazione lavori, nell’ambito socio-sanitario e settore terziario.

Dal 2010 Mediatore Civile Professionista, raggiunto attraverso il superamento di un corso di formazione erogato da ente certificatore accreditato dal Ministero della Giustizia, che consente la risoluzione dei conflitti nell’interesse delle parti, ottenuta in tempi brevi e senza il ricorso alla via giudiziaria.

Giorgio Di Dato

Giorgio Di Dato

Innovazione e Economia Locale

Service Manager per importante multinazionale che opera nell’’ambito dei servizi di outsourcing del personale.   Esperienza quindicennale nei servizi e progetti ERP e di Gestione  del personale per importanti aziende ricomprendo diversi ruoli: hr consultant, project manager, business consultant, formatore, ecc. Diverse esperienze come relatore sulle politiche attive del lavoro, orientatore professionale e progettista sociale.
Laurea in Psicologia Sociale presso l’università “La Sapienza” di Roma, Executive Master post laurea in gestione, amministrazione e selezione delle risorse umane, specializzazioni in amministrazione del personale, certificazione internazionale Six Sigma per la progettazione dei processi di servizio, formatore certificato sulle dinamiche di Customer Relationship con l’approccio Rogersiano, orientatore professionale e Carrer Consultant certificato al MIUR.

Diverse attività sul territorio come presidente di un comitato di quartiere, presidente di un’associazione di promozione sociale e diverse collaborazione nell’associazionismo, inoltre dal 2017 coordinatore del progetto di orientamento al lavoro “Albano Lavora” e coordinatore del progetto Idee in Action per l’attivazione di una community Hub sul territorio per lo sviluppo di idee e creazione di startup.

Paolo Cesco

Paolo Cesco

Ambiente

Nasce il 10/05/1951 a Fossalta di Portogruaro (VE)

Collabora con FISE Assoambiente Componente supplente del Comitato Albo Gestori Ambientaliin FISE (Federazione Imprese Servizi) Associazione nazionale di categoria di Confindustria come Direttore di ASSOAMBIENTE (Associazione Imprese Servizi Ambientali) e di UNIRE (Unione Imprese Recupero).

Partecipato, per specifici periodi, alle attività dei seguenti organismi:

–       Management Committee  FEAD (Federazione europea gestione dei rifiuti);

–       CD di ISWA Italia – International Solid Waste Association;

–        CD di ATIA – Associazione Tecnici Italiani dell’Ambiente;

–        Comitato nazionale dell’Albo gestori rifiuti;

–        Comitato di Vigilanza e Controllo SISTRI;

–        Comitato Imparzialità AESC/ASSC (Ambiente e sicurezza) DNV;

–        Commissione ambiente dell’UNI;

–        Commissione Sviluppo sostenibile di Confindustria;

–       Comitato di Coordinamento dell’Accordo nazionale ANCI-CONAI;

–        Comitato indirizzo RAEE;

–        Comitato tecnico scientifico SEP (PD) ed ECOMONDO (RN);

–        Vice Direttore rivista ambientale NUOVA GEA.

 

Francesca Guercio

Francesca Guercio

Cultura e Arti

Francesca Guercio, dopo una laurea in Lettere conseguita all’Università di “Tor Vergata” ha
frequentato un master in Consulenza Filosofica e Antropologia Esistenziale presso l’Università
Europea di Roma. Iscritta al Registro dei Consulenti IFACE c.r.f. (Istituto di Filosofia Applicata alla
Consulenza Etica – Centro di Ricerca e Formazione) è Consulente Filosofica, Counselor Esistenziale e Formatrice in Pratiche Teatrali (Socia ISUE – Istituto di Scienze Umane ed Esistenziali).
Attrice, regista e speaker ha studiato con M. Francis, I. De Bianco, C. Censi, G. Rusticali, M.L.
Abate, M. Tiberi e dal 1999 alterna l’insegnamento delle discipline attoriali all’organizzazione eventi
di letteratura e teatro con risvolti educativi e sociali. Come docente di materie letterarie è stata contrattista presso la LUMSA e cultore della materia presso l’università “Tor Vergata”, affiancando al lavoro teatrale e alla pratica di consulenza la collaborazione con prestigiosi istituti di ricerca scientifica tra i quali l’Istituto di Studi Pirandelliani di Roma occupandosi di storia e critica del teatro in saggi e volumi dedicati, tra gli altri, a Pirandello, Brancati, Goldoni.

Recentemente la multidisciplinarità del suo percorso lavorativo ha trovato una sintesi
nell’ideazione di un percorso formativo dedicato ai conduttori di laboratori di recitazione per “non
attori” nell’ambito delle discipline olistiche, cui ha dato il nome di Antropoteatrosofia.

Claudia Bettiol

Claudia Bettiol

Turismo Sviluppo Sostenibile

Claudia Bettiol, ingegnere e Phd, è attiva nel campo della sostenibilità da oltre 20 anni concentrando le sue attività prima sulla sostenibilità ambientale eppoi su quella sociale ed economica dei piccoli territori. Ha fondato il portale www.discoverplaces.travel che è poi diventato una casa editrice e la prima start-up innovativa di Frosinone.

Il gruppo di Discoverplaces.travel si occupa della promozione dei territori del Lazio (per iniziare) con la tecnica dello ‘story telling’ e contenuti ottimizzati SEO. Inoltre sta realizzando una guida turistica emozionale in due lingue per ogni comune del Lazio. Portale e Guide sono studiati per essere indirizzati ad un pubblico di viaggiatori e di turisti in cerca di emozioni speciali e una particolare attenzione è data agli emigrati italiani di terza e quarta generazione che spesso preferiscono comunicare in inglese o in altre lingue.

È autore di diversi libri sulla sostenibilità e l’ambiente e nell’ultimo hanno ha scritto le Guide Turistiche di 20 Borghi del Lazio (Guarcino, Fumone, Trivigliano, Torre Cajetani, Vico nel Lazio, Fiuggi, Serrone, Paliano, Cave, Bellegra, Rocca Priora, Isola del Liri, Settefrati, Ceccano, Leonessa, Fontechiari, Zagarolo, Sgurgola e Frosinone). Altre guide sono in fase di lavorazione. Il modello innovativo di queste Guide ‘esperenziali’ nasce da una attenta ricerca sul comportamento dei nuovi viaggiatori e sulla offerta dei territori minori che non spesso sono presenti in modo emozionale sul web e quasi mai in lingua inglese.

Il portale nasce sulla esperienza del portale Energitismo che promuove piccole imprese, artigiani e artisti e i loro prodotti di “Eleganza fatta a mano” (Handmade Elegance). Energitismo nasceva nel 2011 all’interno del gruppo di analisti strategici BE & Partners, Nuovi Modelli di Business in un mondo che cambia. All’interno di questo gruppo sono nati due manifesti di politica industriale: European Common Goods per i beni comuni ed Energitismo per le piccole imprese.

È stata membro del consiglio di amministrazione dell’Enea, del Comitato per il Piano della Mobilità del Comune di Roma e del Comitato per il Piano Energetico della Regione Lazio. Ha partecipato ai lavori del G8 Ambiente di Trieste e al G8 – G20 di Siracusa (marzo-aprile 2009). Ha partecipato all’edizione del 2011 del prestigioso Jeddah Economic Forum. Nel 2012 ha partecipato al PV Tokyo. È stata fondatrice e Presidente del PPP-Partenariato Pubblico Privato Consorzio Dyepower (Erg Renew, Dyesol Italia, Permasteelisa, Università di Torino, Università di Ferrara e Università di Roma Tor Vergata) che sta industrializzando le ricerche sul fotovoltaico DSC su supporto di vetro. È stata nel cda di KREnergy Spa, quotata alla borsa di Milano.

È stata docente alla facoltà di Ingegneria di Tor Vergata dal 2003 al 2010, nel Master del Fotovoltaico di Tor Vergata, e nel Master delle Energie Rinnovabili della Sapienza e in diverse scuole estive. È stata docente alla scuola di dottorato europeo della Mobilità Sostenibile di Tor Vergata, con il corso “Sistema uomo-energia” e ha insegnato di Sistemi Energetici al dottorato europeo PCAM della Bicocca di Milano. È stata visiting professor nell’Università del Montenegro e nella KAUST – King Abdullah University of Science and Technology in Arabia Saudita. Ha un contratto di ricerca presso l’University of Rome “Tor Vergata” sul tema della integrazione delle energie rinnovabili.
Segue come coach gruppi di ricerca applicata come CHOSE (www.chose.it) e POMOS (www.pomos.it) di cui ha disegnato la strategia di collaborazione con il mondo industriale.

È chairwoman e relatore in vari convegni tra cui si segnalano quelli organizzati dall’Economist e da Repubblica. E’ divulgatrice scientifica in trasmissioni televisive, con diverse partecipazioni nelle trasmissioni della web TV di Repubblica e ZeroEmission TV e nei programmi Geo &Geo e Alle falde del Kilimangiaro di RAI 3 e RaiNews 24. Come divulgatrice scientifica ha partecipato al Festival della Scienza di Roma e al Festival dell’Energia di Lecce, sempre sui temi dello sviluppo delle tecnologie nel settore dell’energie rinnovabili e della mobilità sostenibile. Ha accompagnato imprese italiane in road show internazionali in Europa e in Giappone. E’ stata nel comitato scientifico del salone internazionale della mobilità sostenibile Motech-Eco. E’ nel comitato scientifico delle riviste greenreport.it, Modus Vivendi, Ambientarsi e Quale Energia.

Il Comitato Scientifico affianca il team dei Pianificatori nell’individuazione dei temi di sviluppo del territorio, nella ricerca e nell’analisi dei fabbisogni e delle prospettive e svolge una preziosa funzione di consulenza strategica.

Ne fanno parte studiosi e professionisti delle varie materie di pertinenza del piano di sviluppo che abbiano una conoscenza diretta – professionale, sociale e/o umana – del territorio.

I componenti vengono nominati dal Sindaco di Albano Laziale, dopo una valutazione che tiene conto del curriculum vitae del canditato e delle sue comprovate esperienze e competenze.

Per inviare la propria candidatura è necessario compilare il form di contatto nella pagina Diventa protagonista. Le candidature verranno attentamente vagliate e valutate. Alle persone ritenute idonee, dopo essere state contattate dallo staff, verrà poi richiesto l’invio o l’indicazione di ulteriori documenti (cv completo, eventuali pubblicazioni, referenze etc.). Dopo un’ulteriore valutazione, i candidati ritenuti idonei verranno chiamati per un incontro. La nomina sindacale avviene alla fine di questo processo di selezione.

Albano in immagini